Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

«Capricci, rapsodie e reminiscenze di Franz Liszt», concerto della pianista coreana Eunhye Anna Hong

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 1 Dicembre

Sabato 1 dicembre 2018 ore 17, alla Cappella dei Mercanti in via G. Garibaldi 25 a Torino, l’associazione musicale Musicaviva propone il concerto «Capricci, rapsodie e reminiscenze di Franz Liszt» della pianista coreana Eunhye Anna Hong.

Fino al 1839 non era stato concepibile che un pianista si presentasse da solo di fronte ad un pubblico pagante. Anche se decideva di suonare in una sala non grande (400-500 posti) il pianista si faceva affiancare da un cantante o da uno strumentista, e se suonava in un teatro non poteva far a meno dell’orchestra. Liszt si presentò invece nel giugno del 1839, da solo, di fronte ad un pubblico pagante che era convenuto nel palazzo dell’ambasciata di Russia a Roma e, scrivendo alla principessa di Belgiojoso, parafrasò orgogliosamente il motto di Luigi XIV: “Il concerto son io”. L’anno dopo, a Londra, inventò anche il termine nuovo, recital, anzi recitals on the piano, recitazioni al pianoforte, mettendo in programma musiche originali per pianoforte, trascrizioni da pezzi sinfonici, trascrizioni da Lieder e parafrasi da melodrammi. Il suo intento era chiarissimo: il suo programma era simile a quello dei concerti che si tenevano in teatro, ma invece di un centinaio di esecutori c’era sul palco un solo eroe che sfidava il drago, il Pubblico (Piero Rattalino).

Ingresso: € 5,00.

Info: Musicaviva 339 2739888, musicaviva.to@gmail.com

01/12/2018 17:00
01/12/2018 19:00
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia