Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Il futuro di Torino: due libri a confronto on line

Facebooktwitterpinterestmail
giovedì 25 Marzo

“Doppia” presentazione in programma giovedì 25 marzo 2021 alle ore 20.45. Giovanna Giordano (co-autrice di “Esageruma”) e Simone Fissolo (autore di “Una direzione per Torino”) presenteranno i loro libri dialogando in diretta sulla pagina fan https://www.facebook.com/simonefissolo.eu, confrontandosi sul futuro della città.

 

Moderatrice dell’incontro: Amalia Angotti, Ansa.

 

Due libri diversi, due libri simili: “Una direzione per Torino – Testimonianze di impegno civico” ed “Esageruma – Un sogno per Torino”. I loro autori, Simone Fissolo e Giovanna Giordano, presenteranno le proprie rispettive opere dialogando e confrontandosi sul presente e sul futuro della città. L’incontro si terrà in diretta Facebook (sulla pagina fan https://www.facebook.com/simonefissolo.eu) giovedì 25 marzo alle ore 20.45. Modererà l’incontro Amalia Angotti, capo servizio di Ansa Torino.

 

“Una direzione per Torino” è un libro di interviste che non è solo un libro di interviste, ma un viaggio attraverso Torino. Quattro domande identiche per ciascuno dei 32 protagonisti della città, altrettanti punti di vista su Torino, sul suo presente e sul suo futuro.

 

“Esageruma” parte dal presupposto che senza passione, né slancio, né entusiasmo, né speranza, è impossibile costruire qualcosa. Questo è il momento di progettare e confrontarsi sul futuro della città, di mettersi al servizio della comunità e rendersi utili al bene di tutti.

 

Simone Fissolo ha pubblicato nel 2017 con Il Pennino il libro “L’Europa sono io. Una guida alla cittadinanza attiva”, scritto a conclusione del mandato da Presidente nazionale della Gioventù Federalista Europea e a seguito dell’esperienza di membro del Comitato di Eurosaggi, che ha redatto “Il Rapporto sullo stato e le prospettive dell’Unione Europea”, commissionato dalla Presidenza della Camera dei deputati. Lavora come consulente nel settore automotive e si dedica all’associazionismo; è membro del Comitato Scientifico dell’Accademia di Alta Formazione Polis Policy, dell’Ufficio di Presidenza dell’Associazione Nuova Generazione per il Bene Comune e responsabile del progetto “TO2031”, socio del Centro Einstein di Studi Internazionali e membro dell’Associazione Italiana Afasici Piemonte.

 

Giovanna Giordano è laureata in Scienze dell’Informazione all’Università di Torino nel 1979 con una tesi sull’intelligenza artificiale, dopo un’esperienza in Canada e presso grandi società di telecomunicazioni e consulenza informatica ha fondato, qualche anno fa, Escamotages, azienda che si dedica ad aiutare piccole attività e persone comuni a utilizzare al meglio il computer. Ha pubblicato “Maledetta Informatica – Il mondo dei computer raccontato a chi non può farne a meno”, ”Le parolacce del computer- L’informatica diventa facile se capisci come parla”  e “L’informatica al femminile – Storie di donne che hanno cambiato il mondo”. Animata da un forte senso civico, è stata tra le organizzatrici delle grandi manifestazioni a favore della TAV che hanno coinvolto migliaia di cittadini, non solo torinesi, a partire da novembre 2018.

25/03/2021 20:45
25/03/2021 22:00
Altro
Torino
Piemonte
Italia