Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
4 Aprile 2018

Il Museo della magia del mago Sales raddoppia

Facebooktwitterpinterestmail
mercoledì 25 Aprile

Mercoledì 25 aprile 2018, in via Cavour 35 a Cherasco (CN), vengono inaugurati nuovi spazi nei sotterranei del Museo della magia con attrazioni spettacolari e rievocazioni di miti del passato, come il Side show di Barnum e il Peppers ghost (Fantasmi in 3D) dove tutti i visitatori potranno immergersi tra apparizioni, sparizioni di oggetti, giochi di luce ed illusioni ottiche.

Compie 5 anni il Museo della Magia di Cherasco, inaugurato il 27 aprile 2013 ed oggi la più importante esposizione europea dedicata all’illusionismo. Oltre 20 mila visitatori ogni anno hanno attraversato le sue stanze, scoprendo le origini della magia e della prestidigitazione ripercorrendo le vicende dei più famosi artisti con le loro tecniche, strumenti e numeri celebri. In oltre 1.500 mq tutti possono rivivere lo stupore ed il fascino di trucchi ed effetti sensazionali, ripercorrendo le vicende artistiche dei grandi maghi.

Si può sperimentare la meraviglia di conoscere, nel rispetto degli attrezzi esposti, le formule e i segreti con cui far volare nell’aria cose e persone, evadere da catene e cassoni ermeticamente chiusi, trasformare arance in mele, rievocare spiriti del passato, indovinare numeri e parole.

Un luogo che in poco tempo è diventato il più apprezzato museo della provincia di Cuneo ed aperto a tutti coloro che credono ai sogni.

Artefice del Museo è don Silvio Mantelli, in arte Mago Sales, sacerdote salesiano per vocazione e prestigiatore per passione. Da quasi quarant’anni sull’esempio di don Bosco gira il mondo per regalare un sorriso a tutti i bambini, specialmente a quelli più sfortunati. Con l’aiuto di numerosi artisti e volontari riuniti nella Fondazione Mago Sales ha realizzato e sostenuto centinaia di progetti umanitari. Adozioni a distanza, sostegno a scuole ed ospedali, microprogetti di sviluppo delle comunità locali nel Terzo Mondo hanno permesso di salvare migliaia di ragazzi dalla miseria e dall’ignoranza.

Dal 25 aprile del 2013 (giorno della grande inaugurazione), il museo è stato visitato da più di 100.000 persone ed ha praticamente raddoppiato i propri spazi espositivi.

 

PROGRAMMA del 25 aprile

In quest’occasione interverranno (come 5 anni fa) i più famosi illusionisti italiani: Arturo Brachetti, Mago Forest, Raul Cremona, Alexander, Tony Binarelli, Marco Berry e Walter Rolfo.

Partecipazione straordinaria di Silvan che inaugurerà i nuovi locali alle ore 11,00

Li potrete incontrare tutti quanti alle ore 16,00 nel teatro Salomone, in occasione della Tavola Rotonda sul tema “La Magia Ieri, Oggi e Domani”.

L’ingresso al teatro è gratuito, ma solo su prenotazione.

Apertura del museo non stop dalle ore 9,30 alle 21,00

Visite guidate e Spettacoli di magia all’interno del Museo con gli allievi della scuola di magia del Mago Sales e sulla via Cavour con i maghi e giocolieri Bingo, Maga Gaspar, Clown Pimpa e tantissimi altri

Possibilità di pranzo nei saloni adiacenti dell’oratorio (solo su prenotazione).

Per tutta la giornata verranno raccolte donazioni a favore dei bambini della Siria, vittime della guerra, assistiti attraverso l’opera dei Salesiani di Aleppo e Damasco.

Per informazioni e richiesta materiali: Tel 0172 1908030 – 335 473784, info@sales.it, www.museodellamagia.itwww.smilab.it

25/04/2018 (tutto il giorno)
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia
Museo della Magia, Via Cavour, Cherasco, CN, Italia