Racconigi in festa per S. Giuda Taddeo

domenica 31 Ottobre

Il Santuario Reale Madonna delle Grazie di Racconigi (Cn) si prepara a festeggiare l’apostolo San Giuda Taddeo, la cui memoria liturgica ricorre il 28 ottobre. Evangelizzò la Mesopotamia e la Persia dove insieme all’apostolo Simone, verso il 70 d.C., subì il martirio nella città persiana di Suamyr, attuale Iran e precisamente vicino a Tabriz città della regione dell’Azerbaigian.

Il corpo di San Giuda Taddeo si trova nella Basilica di San Pietro a Roma. Per ricordare l’apostolo San Giuda è stata dedicata una chiesa chiamata «Qara Kelisa » (Chiesa Nera) situata nella regione dell’Azarbaijan occidentale che rappresenta, ancora oggi, un luogo di grande meta per i pellegrinaggi, più volte restaurata e nel 2008 dichiarata patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco.

In Italia è difficile trovare una chiesa dove si venera questo apostolo, però nel Santuario Reale Madonna delle Grazie di Racconigi (Cn) è custodita un’antica statua lignea di San Giuda Taddeo che richiama molti devoti pellegrini da ogni parte d’Italia e dall’estero. Leggendo il «libro d’oro» dei devoti si scopre che oltre alle richieste e suppliche sono moltissime le testimonianze di grazie ricevute per la Sua intercessione. Inoltre nel Santuario Reale arde sempre la lampada votiva per tutti coloro che lo supplicano e lo invocano.

Il programma della festa

Il 28 ottobre, nel giorno della festa è prevista in Santuario – dalle 8.30 alle 11.30 l’esposizione della reliquia del santo. Alle 10 la Messa, con la supplica e la benedizione con la reliquia; alle 17.30 la recita del rosario con la possibilità di confessarsi. Alle 18 ancora una Messa, sempre con la supplica e la benedizione con la reliquia del santo apostolo.

Domenica 31 in santuario sarà solennizzata la memoria del Santo nelle celebrazioni delle 8 e in particolare in quella delle 10.30 presieduta da mons. Marco Brunetti, Vescovo di Alba. Al termine la supplica e la benedizione con la reliquia.

E ancora: alle 16.30 la recita del rosario con la possibilità di confessarsi. Alle 18 l’ultima Messa, sempre con la supplica e la benedizione con la reliquia del santo apostolo.

Durante la festa ci sarà una esposizione di oggetti sacri e libri religiosi della Casa Editrice Villadiseriane (Bergamo). Normalmente gli orari di apertura del Santuario sono: feriale 8.30-11.30 e 16- 19; festivo 7-11.30 e 15.30-19.

(da «La Voce E il Tempo» del 24 ottobre 2021)

31/10/2021 00:00
31/10/2021 00:00
Parrocchie
Torino
Piemonte
Italia
Racconigi, Piemonte Italia
condividi su