Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

“Tra le Mille e una Italia”, torna il Salone del Libro per Ragazzi

Facebooktwitterpinterestmail
domenica 28 Maggio

Bra (CN) – Il Salone del Libro per Ragazzi di Bra compie 18 anni e festeggia “la maggiore età” con un’edizione speciale che, per la prima volta, si sviluppa nell’arco di un’intera settimana. La kermesse dedicata al meglio dell’editoria under 16 inaugura lunedì 22 maggio 2017, per condurre i partecipanti in un viaggio che – fino a domenica 28 maggio – attraverserà i temi de “Le mille e una Italia”, racconto fantastico che lo scrittore Giovanni Arpino pensò proprio per i piccoli lettori, alla scoperta del nostro Paese, della sua storia, delle sue tradizioni e dei suoi eroi.
 
Saranno sette giorni densi di appuntamenti, tra laboratori, spettacoli, 11 mila volumi in mostra mercato, premi letterari, l’immancabile trenino, incontri con gli autori ed eventi per famiglie, che si snoderanno tra il Movicentro di piazza Caduti di Nassiriya, collaudato quartier generale dell’evento, le sale di musei civici, palazzi storici e biblioteca, sino a coinvolgere piazze e giardini sotto la Zizzola.
 
Inaugurazione e “Premio Beppe Manassero”
Taglio del nastro lunedì 22 maggio alle 16 al Movicentro, alla presenza del Consiglio comunale dei ragazzi, tra le armonie del Coro di voci bianche del maestro Cornaglia e la classica “torta culturale” realizzata dagli studenti del corso alberghiero dell’IIS “Velso Mucci”. Con l’occasione, verrà consegnato anche il “Premio Beppe Manassero” al vice Questore aggiunto Elvira D'Amato, Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana e responsabile del Centro Nazionale per il contrasto alla pedopornografia on-line presso il Servizio di Polizia postale e delle comunicazioni, per il “contributo alla tutela dei minori in rete e al contrasto al cyberbullismo e alla pedofilia”.
 
Mostre e incontri con gli autori
Ogni giorno i visitatori potranno sfogliare e acquistare titoli tra le decine di migliaia di libri esposti nell'area fiera allestita in collaborazione con le librerie cittadine, partecipare a uno dei tanti laboratori appositamente pensati per le scuole materne, elementari e medie, approfittare dei tour guidati gratuiti ai musei civici cittadini o visitare le tante mostre allestite in occasione dell’evento. In particolare, al Movicentro saranno esposti gli elaborati realizzati dagli studenti del corso di grafica e comunicazione del “Mucci” nell’ambito di “Graficamente”, in biblioteca civica (via Guala 45) si potrà approfondire “Il cammino dei diritti” grazie alle illustrazioni di Andrea Rivola, vincitore dell’edizione 2016 del premio “Gigante delle Langhe – sezione illustrazione” e a Palazzo Mathis si potranno ammirare le stampe artistiche di immagini e grafiche a cura degli studenti del “Mucci” “Linoleumart” e le opere di Romano Reviglio, nell’ambito dell’esposizione permanente promossa dalla Fondazione CRB e dal Comune, in collaborazione con la CRBra.
 
Nei sette giorni del Salone del Libro per Ragazzi di Bra tanti gli scrittori e i disegnatori che si alterneranno per un confronto diretto proprio con i loro più affezionati lettori. Martedì 23 maggio, alle 10 al centro culturale “Arpino”, incontro con il vincitore del premio nazionale “Gigante delle Langhe – sezione narrativa 11-14 anni” Marco Tomatis, che racconterà al pubblico il suo libro “Sarò io la fortuna”, scritto con Luciana Frescura; lo stesso giorno, alle 10.30 al Movicentro, Michela Monferrini presenterà “L’altra notte ha tremato Google Maps”, mentre giovedì 25 maggio alle 15 Marcella Brizio svelerà nel dettaglio il suo volume “Il mio cane profuma di pop corn”.
 
Gli spettacoli e il Premio “Giovanni Arpino”
Spettacoli e animazioni saranno altre due grandi protagoniste dell’evento sotto la Zizzola, nel quartier generale allestito in piazza Caduti di Nassiriya. Mercoledì 24 alle 9 prenderà il via la grande Caccia al Tesoro organizzata dal Consiglio comunale dei ragazzi per scoprire la città di Bra; venerdì 26 alle 17 Daniela Febino e le classi terze e quinte della “Don Milani” presenteranno al centro “Arpino” lo spettacolo “Pinocchio un burattino dispettoso”, mentre alla sera (ore 21) gli alunni della scuola “Franco Gioetti” si esibiranno in concerto in piazza Caduti per la Libertà. Sabato biblioteca vivente ai Giardini della Rocca, fiabe itineranti, sfilate di tamburi, passeggiata letteraria nei luoghi di Giovanni Arpino (ore 16, prenotazioni in biblioteca allo 0172.413049), teatro per ragazzi con “Meraviglia più più” alle 21 al Movicentro, taglio della torta per i 20 anni dell’Associazione Madonna Fiori alle 22.15 in piazza Caduti per la Libertà, seguita dal concerto della Periferia Band. Gli eventi non mancheranno nell’ultimo giorno di Salone, domenica 28, con la Caccia al tesoro per famiglie organizzata dalla Biblioteca (ore 14.30) e una seconda passeggiata letteraria in compagnia delle pagine di Giovanni Arpino, occasione unica per vivere la città come un romanzo (ore 15), entrambe con prenotazione obbligatoria allo 0172.413049.
 
Tradizionale appuntamenti della rassegna, la proclamazione dei vincitori del Premio nazionale “Giovanni Arpino”, in programma mercoledì 24 maggio alle 15 al Movicentro, rivolto ad autori ed editori per le due sezioni in gara previste (libri per ragazzi dai 6 agli 11 anni e libri per ragazzi dai 12 ai 15 anni), con il prezioso contributo del Consiglio comunale dei Ragazzi e delle scuole cittadine in qualità di giuria.
 
Durante i cinque giorni di Salone sarà inoltre possibile effettuare un tour della città in trenino, al costo di 1 euro a passeggero con partenza dal Movicentro.
 
Orari e crediti
Il Salone del Libro per Ragazzi è visitabile al Movicentro, in piazza Caduti di Nassiriya (accanto alla stazione ferroviaria), con orario continuato dalle 9 alle 20 (9 – 23 nella giornata di sabato 27 maggio). L'evento, inserito nella programmazione nazionale de “Il Maggio dei Libri”, è organizzato dal Comune di Bra in collaborazione con la Regione Piemonte, la Fondazione Cassa di Risparmio di Bra, le librerie braidesi “Crocicchio Cartoleria” e “Premiata Libreria Marconi” e la Biblioteca civica. Per informazioni contattare l'Ufficio turismo e manifestazioni del Comune di Bra al numero 0172.430185, via mail all'indirizzo turismo@comune.bra.cn.it, sui social network, cercando @ComuneBra e su internet all’indirizzo www.turismoinbra.it, dove è presente il programma dettagliato, giorno per giorno, dell’evento.
 
Info: Città di Bra – Ufficio Turismo e Manifestazioni Tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it

28/05/2017 00:00
28/05/2017 00:00
Altro, Appuntamenti