Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
26 Novembre 2013

Appuntamenti/1

Dal 01/12/2013 al 08/12/2013
Facebooktwitterpinterestmail
Lectio Divina a San Lorenzo sui vangeli domenicali del tempo di Avvento
Da 21/11 a 19/12
Lectio divina a S. Lorenzo. A partire da giovedì 21 novembre (e fino a giovedì 19 dicembre), riprendono gli incontri di Lectio divina sui vangeli domenicali del tempo di Avvento guidati dai monaci della comunità di Bose. L’appuntamento è in chiesa (piazza Castello) alle 21.
 
Veglia di Avvento in Cattedrale con l’Arcivescovo
30/11
Sabato 30 novembre 2013, alle 21, nella Cattedrale San Giovanni Battista (via XX Settembre 87 a Torino) si tiene la Veglia di Avvento con l’Arcivescovo. Tema: «Incamminati verso la città futura. Sacrosanctum Concilium 2»
Per informazioni: Ufficio Liturgico diocesano – Via Val della Torre 3 – Torino, Tel. 011 5156408, email liturgico@diocesi.torino.it.
 
Ritiro spirituale di Avvento per il mondo della Salute in viale Thovez
30/11
Sabato 30 novembre 2013, dalle 9 alle 12.30, presso il Seminario Minore in viale Thovez 45 a Torino, si tiene il Ritiro spirituale di Avvento per tutti coloro che operano nel mondo della fragilità e sofferenza.
Tema del Ritiro: «L’Amore donato si rivela nel volto del Figlio di Dio nato per noi. Pregare in comunione per e con i sofferenti». Predica don Maurizio De Angeli, Moderatore della Curia metropolitana.
E’ richiesta la prenotazione, presso l’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute, via Val della Torre 3 Torino, tel. 011.51.56.360 – 362; fax 011.51.56.359; email: salute@diocesi.torino.it – salute.progetti@diocesi.torino.it; Sito www.www.diocesi.torino.it/salute.
 
«Bottega di Natale» a San Lorenzo
30/11 e 01/12
Prosegue sabato 30 novembre (10,30 – 20,00) e domenica 1 dicembre 2013 (9,00 – 20,00) la «Bottega di Natale», mercatino di alimentari e artigianato allestito presso la Real Chiesa di San Lorenzo a Torino (v. Palazzo di Città, 4).
 
X edizione del Mercatino Natale alla scuola Coppino
31/11 e 01/12
La X edizione del Mercatino di Natale presso la Scuola elementare Coppino (via Colombo 36) si tiene sabato 30 novembre dalle 12 alle 19 e domenica 1 dicembre dalle 11 alle 18 su iniziativa dell’Associazione Scuola & Futuro (famiglie e insegnanti) per raccogliere fondi a sostegno dell’Ugi (Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini), del Fondo di solidarietà per i bambini di famiglie con disagio economico del Circolo didattico e di diverse associazioni che lavorano sul disagio. In 10 anni di mercatini sono stati devoluti all’Ugi 200 mila euro.
 
Concerto Natale per l’Unitalsi al Valsalice
01/12
La Corale Polifonica Vianney, diretta dal maestro Marco Ravizza, terrà un Concerto di Natale per l’Unitalsi domenica 1 dicembre alle 15 presso il teatro dell’Istituto Valsalice (viale Thovez 37). Per informazioni: tel. 011.616790.
 
«I martedì di Avvento» al Santuario della Consolata sui Vangeli dell’Infanzia
03/12
Nell’ambito del ciclo «I martedì di Avvento» presso il Santuario della Consolata in via Maria Adelaide 2, martedì 3 dicembre 2013, ore 18.30 sala Rettori (1° piano del Convitto), si tiene il primo incontro del Corso biblico sui Vangeli dell’Infanzia. Don Ferruccio Ceragioli, preside della Facoltà Teologica, interviene sul tema: «Di generazione in generazione: le tracce di Dio nella storia degli uomini».
Per informazioni: tel.+39 011 4836 100, Skype: consolata_torino / Twitter: LaConsolataTo, www.laconsolata.org (con Web-TV 24h24)
 
Arie musicali per il Natale del Gruppo Docenti Universitari Cattolici
04/12
Il Gruppo Docenti Universitari Cattolici si prepara al Natale con una conferenza di Rodolfo Venditti («Ascolti musicali in preparazione al Natale») mercoledì 4 dicembre alle 18 presso l’Oasi di Santa Chiara, via Luisa del Carretto 6. Per informazioni: tel. 011.6613239.
 
“Scambi in luce”: dal carcere un dono per illuminare Via Garibaldi
04/12
Mercoledì 4 dicembre alle 15.00, all’Ufficio di Turismo Torino e Provincia, in via Garibaldi angolo piazza Castello a Torino, Niccolò Fabi consegna alle autorità le lampade realizzate dai detenuti della C.C. “Lorusso e Cutugno”, nell’ambito del progetto dell’Associazione La Brezza.
All’evento parteciperanno i principali rappresentati delle istituzioni del territorio, Maurizio Montagnese, Presidente di Turismo Torino e provincia, il Direttore dell’Istituto penitenziario Giuseppe Forte, e i Volontari dell’Associazione La Brezza. Niccolò Fabi, partner 2013 della campagna del Centro Servizi V.S.S.P. “Volontariato una buona idea”, ha scelto di aderire al progetto “Scambi in luce” dell’Associazione La Brezza, ammesso al Bando a Scadenza Unica indetto dal Centro Servizi per il Volontariato V.S.S.P..
Cento lampade, diverse tra loro, realizzate dalle persone detenute della Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino, nell’ambito dei laboratori artistici organizzati dall’Associazione La Brezza, saranno esposte, grazie alla collaborazione dell’Associazione Commercianti, nelle vetrine dei negozi di via Garibaldi per tutto il periodo natalizio, con l’obiettivo di favorire scambi in luce tra “il dentro”, il carcere, e il “fuori”, la società. In uno dei centri nevralgici dello shopping natalizio brillerà, insieme alle tradizionali Luci d’Artista, una luce particolare, simbolo della speranza di chi sta “dentro” e dell’accoglienza di chi sta “fuori”.
Le lampade sono state realizzate con materiale povero presso i laboratori “Arte espressione del Sé” dei vari Padiglioni della C.C. Lorusso Cutugno di Torino e sono frutto della collaborazione di oltre 200 persone, tra detenuti e Volontari de La Brezza. L’Associazione ha come scopo la promozione di interventi finalizzati a sensibilizzare il territorio nei confronti del mondo carcerario, per fare in modo che il grande divario che separa la società e il carcere possa essere, seppur in parte, attenuato.
Per informazioni: Tel +39 011 8138711
 
Mercatino della Solidarietà della Bartolomeo & C.
06-07-08/12
Il tradizionale Mercatino della Solidarietà dell’Associazione Bartolomeo & C. (via Magenta 6 bis) è allestito venerdì 6 dicembre e sabato 7 dalle 15 alle 18, domenica 8 dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30. Si raccolgono fondi per aiutare i senzatetto di Torino.
 
Carcere: Torino, in vendita per Natale su «Marte» i prodotti dei carcerati
da 06 a 24/12
Dai mobili da giardino di design alle borse eleganti, dalla bigiotteria all’oggettistica, dai biscotti al caffè, birra, cioccolato tanti tanti articoli che raccontano storie di un mondo difficile: il carcere. Saranno venduti su “Marte” il “temporary store” che, dal 6 al 24 dicembre, apre nel cuore di Torino, in via Garibaldi 18.
ORARI: martedì 16.00-20.00; dal mercoledì alla domenica 10.00-20.00; lunedì 23 dicembre 10.00-20.00.
È il risultato del lavoro congiunto di 14 cooperative e associazioni impegnate negli istituti di pena del Piemonte per il recupero e il miglioramento della qualità di vita dei detenuti. L’emporio è nato su impulso del Provveditorato regionale del ministero di Giustizia, con il contributo della Compagnia di San Paolo e con il patrocino della Città di Torino.
Si chiama “Marte, cose buone da dentro”, perché per molti il carcere è un pianeta lontano che fa paura, abitato da un popolo oscuro, da dimenticare e punire per i suoi errori – invece, dare a queste persone un obiettivo professionale e di vita significa motivarle alla legalità anche in vista dell’uscita dal carcere.
“La Compagnia di San Paolo – spiega Piero Gastaldo, segretario generale – da molti anni s’impegna al sostegno economico, progettuale e operativo in ambito carcerario, con l’obiettivo di favorire l’inserimento sociale e lavorativo dei detenuti, l’educazione al lavoro e il miglioramento della qualità della vita in carcere”.
Per info: compagniadisanpaolo@compagniadisanpaolo.it; www.compagniadisanpaolo.it
 
Iniziative a Casaoz
Dal 6/12 al 31/12
A CasaOz dicembre è il mese delle feste e dei doni, con i quali i volontari e gli ospiti trasmettono il loro «ti voglio bene», «voglio gioire con te»
L’invito è a condividere questo periodo speciale con diverse iniziative:
– Dal 6 al 15 dicembre torna il Social Christmas Village di CasaOz all’Ikea di IKEA, Viale Svezia 1, Collegno
– Il 14 e il 21 dicembre a CasaOz in Corso Moncalieri 262, tante idee regalo:
– Lunedì 23, martedì 24, lunedì 30, martedì 31 dicembre 2013 festa di Natale e per il nuovo anno con i bambini e le famiglie di CasaOz…
– Domenica 1 dicembre Mercatino di Natale presso l’Associazione YogaSangha, in via Villa Glori 6 a Torino, a sostegno delle attività di CasaOz:
Qui il volantino con tutte le iniziative.
 
«Aspettando il Natale»: concerto del Liceo Faà di Bruno e del Conservatorio di Torino
6/12
Venerdì 6 dicembre 2013, ore 20.30, presso la chiesa di Nostra Signora Del Suffragio in via San Donato 33 a Torino, il Liceo Faà di Bruno propone un concerto per offrire due ore di serenità in un momento non facile per tante famiglie, in giorni tormentati da problemi politici ed economici gravissimi.
Trasportati dalle note di grandi classici, da Haydn e di Listz, da Schubert a Chopin, entusiasmati dai ritmi brillanti di Strauss e soprattutto allietati dalle voci di due giovani soprano (Antonella Profera e Yasmine Ferrero) l’obiettivo è riempire i cuori di tanta dolcezza per preparare l’animo all’incontro con il Signore che viene nel mondo.
Guidati dalla mano esperta del Maestro Massimiliano Genot del Conservatorio di Torino si esibiranno al pianoforte Chiara Merlo, Alfredo Castellani e Luca Polsinelli, al violino Anna Castellani. Con il flauto dolce invece i ragazzi che frequentano la classe III della Scuola Media Faà di Bruno preparati dal Maestro Giuseppe Parisi.
 
Cottolengo a porte aperte
06-07-08/12
Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 dicembre 2013 il Cottolengo di Torino apre le porte al pubblico per un «cammino della solidarietà per i bambini delle Missioni Cottolenghine».
Nelle tre giornate è possibile effettuare una visita guidata su prenotazione alla Piccola Casa, con ingresso da via Cottolengo 12 e da via San Pietro in Vincoli 9 a Torino
Ingresso libero ai laboratori con manufatti artigianali dalle 09.00 alle 18.30.
Prenotazioni al Numero Verde 800121952 o nella pagina Web dedicata alle prenotazioni
L’iniziativa è in collaborazione con: Associazione Ousider, cooperativa Cavoli Nostri e il Volontariato del Cottolengo.
 
“Presepi napoletani” tra Settecento e modernità in mostra all’Accademia Albertina
Dal 07/12 al 26/01/2014
La mostra “Presepi Napoletani” alla Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Torino apre al pubblico sabato 7 dicembre e proseguirà fino al 24 gennaio. Resterà aperta tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 19.00 (25/12 e 1/1 aperti dalle 14.00 alle 19.00); ultimo ingresso mezz’ora prima.
L’esposizione, che si inserisce nel programma “A Torino un Natale con i Fiocchi”, mira a valorizzare il percorso artistico della Pinacoteca, esponendo presepi napoletani del Seicento, Settecento e fino ai giorni nostri in ogni declinazione, tra cui alcuni veri capolavori, che rivivono ancora oggi in una tradizione artistica tramandata inalterata per secoli.
Il Presepe napoletano è uno spettacolo al tempo stesso sacro e profano. In passato sollecitava l’interesse di tutti i ceti sociali, dalla Corte ai nobili, alla ricca borghesia, desiderosa di ostentare finalmente la posizione economica raggiunta, fino al popolo, che si accontentava di avere pochi pastori, raggruppati su uno “scoglio” di ridotte dimensioni, custodito con cura in una sorta di tabernacolo ligneo con pareti in vetro lo scarabattolo, in bella vista sul comò o appeso alla parete.
Il Presepe ha visto, col passare dei secoli, l’avvicendarsi di vecchi Regni e nuovi Stati, evolvendosi nelle forme e nei contenuti eppure mantenendo intatto un codice genetico proprio di una tradizione unica. Un percorso tra magia e arte, alla scoperta di simboli e significati di un’arte antica. Il discorso del mistero natalizio così come raccontato nel presepe è il cammino dell’uomo nella vita verso la sua meta finale, per questo il presepe non è solo un oggetto artistico ma un fenomeno di cultura e rappresentatività di un popolo in continua evoluzione.
Un piccolo proscenio teatrale, un cosmo umano in miniatura nel quale pietà popolare, superstizione, devozione, povertà, sfarzo nobiliare, operosità artigianale e vivacità commerciale si intrecciano e mescolano continuamente.
Informazioni: 011 0897370 pinacoteca.albertina@copatitalia.com
 
Ritiro spirituale dei direttori ASL e ASO con Arcivescovo
07/12
Sabato 7 dicembre ritiro spirituale dei direttori ASL e ASO con Arcivescovo: ore 10-12, Villa Lascaris di Pianezza.
 
Tutte le note del Natale per Capo Verde
07/12
Sabato 7 dicembre, alle 21, presso la Chiesa Santa Maria al Monte, piazzale del Monte dei Cappuccini a Torino, l’Associazione Triciclo organizza un Concerto di Natale.
La serata, che gode del patrocinio della Provincia di Torino, sarà un’occasione per raccogliere fondi da destinare ai progetti educativi che l’Associazione porta avanti nelle Isole di Capo Verde. Musiche e canti saranno interpretati dalla corale Incontrocanto, che già in passato ha prestato le voci dei componenti per iniziative benefiche promosse da Triciclo. L’ingresso è libero.
L’Associazione Triciclo porta avanti progetti in paesi del sud del mondo dal 2011. In particolare sull’isola di Santo Antao a Capo Verde ha realizzato corsi professionali ed è attualmente impegnata in numerose iniziative di formazione. L’Associazione organizza e promuove eventi di raccolta fondi da destinare ai progetti educativi che permettono ai giovani di accedere all’istruzione scolastica e professionale.
Per informazioni: Cel. 348 2249044 triciclo.to@gmail.com
 
Banchetto del libro usato: beneficenza alla Consolata
07-08/12
Sabato 7 – Domenica 8 dicembre 2013, in p.za della Consolata, con orario 9-12.30 e 14-18 si tiene il Banchetto del libro usato. Come sempre, viene offerto anche il servizio di guida gratuito del Santuario, con salita alla Torre romanica. L’intero incasso sarà devoluto per il progetto “Consolatrix”, stanze per senza tetto all’interno del Santuario.
Per informazioni: tel.+39 011 4836 100, Skype: consolata_torino / Twitter: LaConsolataTo, www.laconsolata.org (con Web-TV 24h24)
 
Mercatino «Natale solidale a Borgaretto»
07-08/12
Sabato 7 dicembre, in piazza Vittorio a Borgaretto, e domenica 8 dicembre in piazza Kennedy sempre a Borgaretto, l’Associazione Commercianti – in collaborazione con il G.A.V. Gruppo Adozioni per la Vita Onlus e altre associazioni del territorio, organizza il mercatino «Natale solidale a Borgaretto» con il patrocinio e il contributo del Comune di Beinasco.
Il ricavato della manifestazione sarà suddiviso tra l’acquisto di materiale di medicazione avanzata, medicinali e ausili vari per i bambini gravemente disabili ricoverati presso il Piccolo Cottolengo di San Luigi Orione e l’acquisto di materiale per la Casa di Accoglienza La Madonnina, che vuole rispondere ai bisogni di chi desidera essere vicino al proprio caro durante le cure presso l’I.R.C.C. di Candiolo.
 
Mercatino natalizio a sostegno dei progetti del CCM-Comitato di Collaborazione Medica
07-08/12
Torna il consueto Mercatino di artigianato dei volontari del CCM- Comitato di Collaborazione Medica di Torino. Il 7 e l’8 dicembre, presso l’Istituto Caritas Corso Quintino Sella 79, Torino, dalle ore 10 alle 18.30, sarà possibile sostenere i progetti di cooperazione del CCM acquistando uno dei tanti oggetti di artigianato proposti dall’apprezzato mercatino natalizio.
Per info: CCM – Via Ciriè 32/E 10152 – Torino Tel: 011-660.27.93 – Fax: 011-383.94.55 – www.ccm-italia.org
 
Il Natale d’Africa arriva a Torino
07-14-15-21-22/12
L’associazione di volontariato A.M.C.1.D. propone una serie di appuntamenti per il periodo natalizio che porteranno un po’ d’ Africa anche a Torino. Un’iniziativa per confrontare ed avvicinare culture diverse e presentare come viene vissuto il periodo di Natale in alcuni paesi africani.
Si comincia con sabato 7 dicembre, prima giornata durante la quale verrà allestito un punto espositivo sotto i portici di piazza Castello a Torino e presso cui poter trovare non solo informazioni sull’Associazione ed i progetti concreti d’aiuto scopo delle sue iniziative, ma anche numerose idee per i regali di Natale. Il banchetto rimarrà aperto dalle 10.30 alle 19.30 e sarà replicato anche nelle giornate di sabato 14, domenica 15 e il week-end prima di natale, sabato 21 e domenica 22, sempre con orario dalle 10.30 alle 19.30.
Sabato 21 dicembre dalle 17.30 alle 24.00 presso la Casa del Quartiere di San Salvario in via Morgari 14 a Torino, verrà proiettato e commentato il documentario “Natale in Africa 2013” che in chiusura vedrà un breve spettacolo di Eggman Gregory da Silva, il famoso recordman sudafricano.
La manifestazione si svolgerà con il patrocinio del Comune di Torino. Per maggiori informazioni: Cel. 324 7885079 (Paola)
 
Mercatino della solidarietà 2013 a Chiaverano
08/12
L’Associazione Piccolo Carro organizza un momento di festa e condivisione in occasione del Natale con alcune Associazioni amiche, presso il Centro “Guido Mino” di Chiaverano, l’8 dicembre dalle 10.00 alle 18.00. Alle ore 10.00 aprirà il Mercatino della Solidarietà con manufatti, fiori e prodotti artigianali e tante altre idee regalo per un Natale all’insegna della condivisione. Contemporaneamente sarà possibile visitare l’esposizione di presepi e alle 11.00 partecipare al laboratorio di lavorazione dell’argilla al tornio.
Dopo il pranzo tutti insieme con le Associazioni Centro di Incontro, Amici del Burundi, Muoversi Allegramente, Associazione Padre Zola, Il Sogno di Tsige, il Centro di Aiuto alla Vita di Ivrea e Scoprinatura sarà la volta della premiazione della Torta più Bella e della Torta più Buona.
La giornata, oltre che un’occasione per stare insieme e condividere i propri bisogni, è un modo per sostenere i progetti dell’Associazione Piccolo Carro che aiuta le persone che si trovano in difficoltà fisiche e psichiche avvalendosi dei principi della socioterapia: vivere, lavorare ed imparare insieme.
Per informazioni: asspiccolocarro@gmail.com
 
 
Parrocchia Frassati, mostra presepi alla quinta edizione
da 08/12 a 06/01
Si inaugura l’8 dicembre alle 15.30 presso la parrocchia Beato Pier Giorgio Frassati (via Pietro Cossa 280/2) la V edizione della Mostra e Concorso di Presepi tradizionali artistici artigianali, a cura associazione culturale italiana «Mondo presepi», la parrocchia e l’associazione Radici e Ali. Sarà aperta a ingresso gratuito fino al 6 gennaio 2014, nei giorni feriali con orario 15.30-18.30, nei prefestivi e festivi con orario 9–12.30 e 15–19. L’inaugurazione è animata dal coro Cantabile ZeroO18.
 
Disarmo dei bambini al Museo della magia di Cherasco
08-15-22-25/12
Per tutto il mese di dicembre 2013, a partire da domenica 8 e in occasione del Santo Natale, il mago Sales consegnerà a tutti i bambini che visiteranno il Museo della magia a Cherasco una bacchetta magica, in cambio di un’arma giocattolo o di un disegno sulla pace.
Seguirà (per tutte le domeniche di dicembre alle ore 16,30) uno spettacolo con il mago Sales nel teatro del museo.
Per tale evento di pace, il museo resterà aperto anche il giorno di Natale. Naturalmente, alle ore 16,30. spettacolo del mago Sales.
Motivo della campagna “disarmo dei bambini”:
Tutti abbiamo ancora negli occhi le terribili immagini di alcuni mesi fa, relativi all’eccidio di migliaia di civili in Siria, in seguito all’uso di armi chimiche. Molti di questi erano bambini. Ancora oggi, nel modo troppi bambini muoiono a causa della guerra o del terrorismo, vittime innocenti che non celebreranno la gioia del Natale 2013. Per combattere le guerre e ogni forma di violenza, per costruire una cultura di pace occorre cominciare da loro, dai bambini.
Da alcuni anni, in occasione del Natale, la Fondazione Mago Sales propone il disarmo dei bambini e, attualmente, sono già 25.000 i bambini di tutt’Italia che hanno accettato tale invito, consegnando le loro armi giocattolo.
Per questa manifestazione è stato scelto un giorno particolare: l’8 dicembre (festa dell’Immacolata), perché, proprio in questa data si è soliti allestire il presepio; inoltre don Bosco, il santo dei giovani e dei bambini, proprio l’8 dicembre del 1841 dava inizio all’opera dell’oratorio per accogliere, in sana allegria, il gioco di migliaia di bambini e ragazzi.
Per rendere più significativa e concreta tale iniziativa la Fondazione Mago Sales propone di legare il disarmo dei bambini ad una raccolta fondi (offerta libera) per il recupero dei bambini soldato nel modo e per i bambini della Siria. Referenti di questi progetti a vantaggio dei bambini sono i missionari che si trovano in loco.
Per informazioni:
Museo della magia: via Cavour, 35 – 12062 Cherasco (Cn) Tel 0172 1908030 – info@museodellamagia.it
Fondazione Mago Sales Tel 011 9538353 – 335 473784 info@sales.it