Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Presbiterio diocesano: invito alla Messa crismale

Sabato 30 maggio 2020 alle ore 9.30; partecipazione riservata ai sacerdoti per limiti di capienza
(immagine di repertorio)
Facebooktwitterpinterestmail

A causa dell’emergenza sanitaria da covid-19 la Messa Crismale presieduta dall’Arcivescovo, che tradizionalmente si celebra nel Giovedì Santo, è stata posticipata a sabato 30 maggio 2020 alle ore 9.30 nella Chiesa parrocchiale del Santo Volto, Via Val della Torre 11 a Torino.

Trascriviamo di seguito l’invito del Vicario Generale indirizzato ai sacerdoti della Diocesi e contenente le indicazioni per partecipare alla celebrazione.

«Cari sacerdoti,

a nome di S.E.R. Mons. Cesare Nosiglia, vi invito a partecipare – nella misura del possibile – alla Messa del Crisma presieduta dall’Arcivescovo

sabato 30 maggio alle ore 9.30

nella Chiesa parrocchiale del Santo Volto, Via Val della Torre, 11 Torino

Si tenga presente che potremo accogliere all’interno della chiesa al massimo 200 (duecento) preti per rispettare le norme emanate. Saranno predisposti all’esterno o in altri locali posti aggiuntivi. Sono ammessi solo ed esclusivamente i presbiteri, data la situazione particolare.

È inoltre indispensabile portarsi il camice e la stola bianca (oltre che la mascherina), perché non ci saranno paramenti a disposizione in sacrestia.

In attesa di rivederci, vi saluto fraternamente.

Torino, 18 maggio 2020.

Mons. Valter Danna, Vicario Generale»

Nel giorno della Messa Crismale non sarà possibile distribuire gli olii santi per evitare possibili assembramenti. Pertanto, la distribuzione avverrà esclusivamente nei giorni

mercoledì 3 e giovedì 4 giugno dalle ore 9.30 alle ore 12.00

presso la Sala Perazzo della Curia metropolitana in via Val della Torre 3 – Torino.

Per facilitare la distribuzione si chiede che si presenti un solo incaricato per Unità Pastorale (prete, diacono o laico, designato del Moderatore in accordo con gli altri Parroci) che riceverà una quantità di Olii sufficiente per tutte le Parrocchie della stessa Unità Pastorale. A queste condizioni non è necessaria la prenotazione.

Come da tradizione, invece, nella Messa crismale la comunità diocesana ricorderà e festeggerà il suo clero e in particolare coloro che celebrano i giubilei dell’ordinazione (cfr. Auguri de Vescovo per i gliubilei 2020).