Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani 2021

Dal 18 al 25 gennaio; celebrazione ecumenica di apertura a Torino domenica 17 gennaio ore 18 al Tempio Valdese. Mercoledì 20 altri due appuntamenti a Torino e Moncalieri
Facebooktwitterpinterestmail

La Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (SPUC) 2021 si svolge da lunedì 18 a lunedì 25 gennaio.

Il materiale di preparazione per la SPUC 2021 è stato preparato dalla Comunità monastica di Grandchamp. Il tema scelto dalla Commissione Internazionale del Pontificio Consiglio dell’Unità dei Cristiani e dalla Commissione Fede e Costituzione del Consiglio Ecumenico delle Chiese, tratto dal Vangelo di Giovanni 15, 1-17 è: «Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto».

L’Istituto di Studi Ecumenici ha accolto, con gioia, l’invito del Gruppo di lavoro delle Chiese cristiane in Italia per la redazione di un “sussidio” con il quale accompagnare la preghiera per l’unità durante l’anno 2021 (si veda da pag. 39 a pag. 61).

SUSSIDIO (anche in allegato a fondo pagina)

VIDEO di presentazione a cura del Centro Pro Unione

LETTERA ECUMENICA firmata da Mons. Ambrogio Spreafico, Presidente della Commissione Episcopale per l’ecumenismo e il dialogo, Mons. Polykarpos Stavropoulos, Vicario Patriarcale della Sacra Arcidiocesi Ortodossa d’Italia e Malta, e dal Pastore Luca Maria Negro, Presidente della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia.

A Torino la celebrazione ecumenica di apertura della SPUC si terrà domenica 17 gennaio 2021 ore 18 al Tempio Valdese in corso Vittorio Emanuele II n. 23. Co-presiedono la celebrazione l’arcivescovo mons. Cesare Nosiglia, la predicatrice Valdese Eugenia Ferreri presidente della Commissione Evangelica per l’Ecumenismo e Padre Paul Porcescu della Chiesa ortodossa romena (locandina in allegato).

Un’altra celebrazione ecumenica promossa dalla Chiesa luterana e dalla Parrocchia del Duomo si terrà mercoledì 20 gennaio ore 18 nella Chiesa di San Francesco di Assisi (via S. Francesco di Assisi) a Torino (qui sotto la preview della diretta video su YouTube).

Sempre mercoledì 20 gennaio alle ore 20.30 si terrà una celebrazione ecumenica di preghiera a Moncalieri nella Parrocchia San Vincenzo Ferreri (via Juglaris 5). La celebrazione è promossa dalla Parrocchia stessa e dalla Chiesa evangelica del Nazareno: predicano don Beppe Orsello e il pastore Matteo Ricciardi.

Non potendo trascorrere insieme la prevista giornata di fraternità, i diaconi della diocesi, le loro spose e gli aspiranti sono invitati ad un confronto on line nella stanza virtuale Cisco Webex Meetings della Diocesi di Torino, sabato 23 gennaio dalle ore 9,30 alle 11,30 (l’invito con il link per il collegamento verrà inviato per email ai diretti interessati). Pregheranno per l’unità dei cristiani e si confronteranno con il diacono della chiesa valdese Massimo Long e il parroco ortodosso di Settimo padre Paul Porcescu. Partendo dall’esperienza dei diaconi nelle varie Chiese cristiane si chiederanno se proprio l’esercizio del ministero diaconale potrà diventare un concreto luogo di prassi ecumenica.

Una concelebrazione ecumenica è in programma ancora lunedì 25 gennaio alle ore 20,30 nella chiesa nuova “Beata Enrichetta” di Salsasio – Carmagnola (in via Novara 102). Pregheranno insieme la Chiesa Cattolica, la Chiesa Ortodossa – Rumena, la Chiesa di Betesda ed i Gruppi Familiari della Chiesa della Riconciliazione di Pianezza.

E sempre lunedì 25 gennaio ore 18, presso la Chiesa parrocchiale Immacolata Concezione e San Donato in via San Donato 21 a Torino, si tiene un incontro ecumenico  con don Luca Pacifico e la pastora Sophie Langeneck.