Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Unita’ Pastorale 33: gita al Santuario di Sant’Ignazio

In programma sabato 30 luglio 2016. Prenotazioni entro il 24 luglio
Facebooktwitterpinterestmail
L’Unità Pastorale 33 (Cafasse, Fiano, Monasterolo, Robassomero, Vallo e Varisella), con il patrocinio dell’Ufficio diocesano per la Pastorale del Tempo libero organizza sabato 30 luglio 2016 una gita al Santuario di Sant’Ignazio.

Alle ore 11 è possibile partecipare alla Santa Messa presieduta da Mons. Piero Del Bosco, Vescovo di Cuneo e Fossano. A seguire pranzo (su prenotazione*) e giochi per i ragazzi (segnalare gli animatori disponibili).

Diverse le modalità di partecipazione alla gita:

        A PIEDI (percorso e tempistiche)

Partenza ore 6 davanti alla Chiesa parrocchiale di Varisella. Percorrendo la strada provinciale si attraversano Vallo e Monasterolo; si prosegue per la strada sterrata di Regione Montebasso fino a raggiungere dopo 9 km il Ponte del Diavolo (Lanzo). Arrivo ore 8.30 dove si uniranno ragazzi, giovani e famiglie per gli ultimi 6 km (per questi ultimo il ritrovo è alle 8 al parcheggio di ingresso al sentiero del Ponte del Diavolo).

Quindi si prosegue in direzione del centro storico di Lanzo, lungo via Cibrario e via S. Ignazio fino alla Cappella di S. Sebastiano; si prosegue sulla strada provinciale, per un sentiero e per la strada storica sterrata fino al Santuario di Sant’Ignazio (arrivo ore 10.45).

        IN AUTOBUS e IN BICICLETTA (vedere di seguito).

 

Per informazioni:

A PIEDI – Lucia e Loris Colombati (tel. 011 92 49 549 – cell. 348 37 71 440); 

IN AUTOBUS: partenza da Robassomero ore 9 (scuole medie); prenotare nelle singole parrocchie, per concordare le fermate (sconto famiglie);

IN BICICLETTA – Mauro Bego (cell. 3348164 217); partenza Robassomero ore 8;

 

*Per il pranzo su prenotazione: pasto completo (18 € – ridotto per bambini) oppure al sacco (piccolo contributo spese) –  Per bambini e ragazzi: pasto catering (5€)

 

Le prenotazioni per l’autobus e per il pranzo devono avvenire entro il 24 luglio.