Druento, verso Pasqua la vita di Gesù a teatro

sabato 9 Aprile

Anche uno spettacolo teatrale può aiutare a prepararsi alla Pasqua. Con questo obiettivo don Simone Pansarella parroco a Druento ha coinvolto l’associazione culturale e teatrale «I Retroscena» che si esibisce tutto l’anno nel salone parrocchiale «Don Cocchi» nel proporre alla comunità una rappresentazione (interamente prodotta dall’associazione stessa) sulla vita di Gesù.

«La nostra stagione teatrale», spiega Monica Vietti, «quest’anno è articolata in due momenti: ‘Dall’autunno all’inverno’ e ‘dall’inverno all’estate’ e abbiamo deciso con don Pansarella nell’ambito del nostro programma culturale, che spazia da spettacoli comici, presentazioni di libri, spettacoli di cabaret, di inserire nelle due stagioni anche appuntamenti legati tempo liturgico che stiamo vivendo. A Natale abbiamo presentato ‘Shalom Miriam’ e ora, sabato 9 aprile 2022, va in scena ‘Cominciò in Galilea’». La rappresentazione prende spunto, nonché il titolo, da un libro di Stefano Jacomuzzi, sotto la regia di Marco Perazzolo che con Monica Vietti ha curato l’adattamento dei testi.

Si tratta di un racconto della vita di Gesù attraverso due punti di vista che si alternano e si integrano: quella degli Apostoli e quella di Gesù stesso. «Un approccio», spiegano, «unico nel suo genere che aiuterà lo spettatore a vivere dall’interno una storia vista e narrata spesso solo dal di fuori». Sono previsti intermezzi musicali a cura del coro Cordis Jubilo diretto da Renato Aghemo.

Lo spettacolo va in scena alle 21 ed è a offerta libera: quanto raccolto verrà interamente devoluto a beneficio di iniziative a favore del popolo ucraino. Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria) 339.3134296.

Federica BELLO da «La Voce E il Tempo» del 10 aprile 2022

09/04/2022 21:00
09/04/2022 23:00
Parrocchie, Quaresima
Torino
Piemonte
Italia
Druento, Piemonte Italia
condividi su